>

 

 L'Euro: Austria

Euro Faccia comune Austria Belgio Finlandia Francia Germania
Grecia Irlanda Italia Lussemburgo Olanda Portogallo Spagna

 

 

L'Austria ha scelto di riprodurre sulle sue monete fiori, architetture e celebri personaggi storici. I simboli sono stati scelti da un gruppo nazionale di esperti attraverso un sondaggio pubblico. L'autore è l'artista Joseph Kaiser.

 

euro 1 = scellini austriaci 13,7603

 

Moneta da 2 euro: ritratto della militante radicale Bertha von Suttner, in ricordo degli sforzi compiuti per decenni dall'Austria in favore della pace.
   
Moneta da 1 euro: volto di Wolfgang Amadeus Mozart, il famoso compositore austriaco. Le monete celebrano la grande tradizione dell'Austria in campo musicale.
   
Moneta da 50 centesimi: palazzo della Secessione a Vienna, in ricordo della nascita dell'Art nouveau in Austria e dell'inizio di una nuova epoca; un ponte metaforico allude ad una nuova era monetaria.
   
Moneta da 20 centesimi: Palazzo del Belvedere, splendido esempio del Barocco austriaco, oltre che uno dei simboli della libertà; qui, infatti, fu firmato nel 1955 il trattato per il ripristino della sovranità austriaca.
 
Moneta da 10 centesimi: Cattedrale di Santo Stefano, gioiello dell'arte gotica viennese e uno dei luoghi di maggiore attrazione turistica.
   
Moneta da 5 centesimi: una rosa alpina, ispirata al rispetto per l'ambiente e al ruolo svolto dall'Austria nell'elaborazione di una politica ambientale comunitaria.
   
Moneta da 2 centesimi: una stella alpina, ispirata al rispetto per l'ambiente e al ruolo svolto dall'Austria nell'elaborazione di una politica ambientale comunitaria.
 
Moneta da 1 centesimo: una genziana, anch'essa ispirata al rispetto per l'ambiente e al ruolo svolto dall'Austria nell'elaborazione di una politica ambientale comunitaria.
   

 

 

Copyright © 2002 Genovino.it

Tutti i diritti riservati.